Ott
19
2009

Prolungare all’infinito la data di scadenza dei software trial con Time Stopper

C’è preoccupazione tra i produttori di software, la causa si chiama Time Stopper, un’applicazione al limite della legalità che inganna le versioni trial rilasciate dalle software house. Le trial (o shareware) sono versioni di prova, cioè che trascorso un certo lasso di tempo dalla prima installazione (ad esempio 15 o 30 giorni), richiedono l’acquisto della licenza commerciale per continuarne l’utilizzo. Insomma, il programma “scade” tra un mese? Time Stopper gli fa credere che il tempo non sia mai trascorso, congelando il conto alla rovescia. E così non c’è più bisogno della licenza: perché ogni trial è perfettamente funzionante, al pari della versione commerciale, per il periodo di prova stabilito dal produttore. Ecco quindi come i criminali informatici ottengono a costo zero le versioni “full” dei programmi, senza “sporcarsi le mani” con crack, keygen e serial. Vediamo come utilizzare Time Stopper:

Time Stopper

  1. Scaricate da qui Time Stopper e installatelo;
  2. Aprite il programma, cliccate sul pulsante Browser e cercate direttamente nella cartella di installazione del programma che desidera crackare il file eseguibile *.exe che avvia la trial. Per trovare il file eseguibile più velocemente fate click col tasto destro sull’icona che avvia il programma che dovete congelare, Proprietà -> Trova destinazione…;
  3. In Choose the new date specificate la data in cui congelare il tempo (di poco precedente alla scadenza della trial);
  4. Nella casella Enter a name for create desktop icon specificate un nome per il collegamento che
    verrà generato;
  5. Fate click su Create desktop short-cut. Da questo momento in poi il programma potrà essere avviato usando esclusivamente l’icona creata sul desktop da Time Stopper.

Ed è tutto, molto semplice vero? Lo ho testato con Adobe Photoshop CS4 e Adobe Flash CS4.

Buon divertimento, ciao.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page
 

6 Commenti Commenta!

  • Ho provato con TuneUp Utilities ma purtroppo non funziona in quanto TuneUp è un insieme di applicazioni e l’icona creata da Time Stopper non riesce ad avviarle… va bè, proverò qualche altro tool per la manutenzione del pc. Ciao.

    • Perchè devi cambiare? Scaricate il programma dalle reti torrent o trova i serial su crack.ms 🙂 . Ciao.

  • Ho provato con Time Stopper con Photoshop CS5 ma la data rimane sempre quella e quando lo apro i giorni diminuiscono! 🙁 Significa che non ha funzionato giusto?

    • No, ormai i prodotti dell’Adobe utilizzano sistemi di protezione avanzatissimi! Non c’è niente da fare… 🙁

  • Non riesco a prolungare la data di scadenza di Office 2010 perchè il percorso del file .exe è nascosto. Se cerco il percorso di Word per esempio mi appare “Microsoft Office Single Image 2010”.

    • Inutile che provi tanto i nuovi programmi come Office 2010 non si fanno prendere in giro da questi programmi purtroppo. Ciao.

Lascia un commento


TAGS