Apr
19
2009

Scaricare in completa sicurezza da eMule, evitare i fake e i server spia!

EMule, chi non lo conosce! Il software Open Source per scaricare (in modo completamente illegale pirateria informatica) musica, film, programmi, videogiochi e molto altro. Capita veramente spesso però che il file scaricato non sia quello che volevamo ma un fake, allora ecco una guida per scaricare da eMule in completa sicurezza:

eMule

  1. Apri eMule e fai click sulla ruota dentellata arancione con scritto ‘Opzioni‘;
  2. Fai click sulla linguetta con scritto ‘Server‘;
  3. Nel campo ‘Elimina i Server inattivi dopo connessioni fallite‘ scrivi il numero 9;
  4. Fai click sul pulsante ‘Lista…‘, si aprirà il Blocco Note di Windows con il file addresses.dat dove dovrai incollare le seguenti righe:
  5. http://www.gruk.org/server.met.gz
    http://peerates.net/peerates/certifiedservers.met
    http://peerates.net/peerates/trueservers.met
  6. Salva il file (File -> Salva o MAIUSC + F12) e chiudi il Blocco Note;
  7. Togli il segno di spunta a ‘Aggiorna la Lista Server quando ti connetti ad un Server‘ ed a ‘Aggiorna la Lista Server quando contatti un Client‘;
  8. Spostati nella linguetta ‘Sicurezza‘ e metti il segno di spunta alla voce ‘Filtra anche i Server‘;
  9. Per salvare le impostazioni fai click sul bottone ‘Applica‘ e dopo su ‘OK‘;
  10. Fai click sul pulsante in alto con un server grigio con la faccia del mulo con scritto ‘Server‘;
  11. Fai click su un server qualsiasi nella lista col tasto destro e fai click su ‘Elimina tutti i Server‘;
  12. Chiudi e riapri eMule,  all’avvio viene scaricata ed inserita una nuova lista di server sicuri ai quali puoi connetterti per scaricare tranquillamente.
  13. Scarica da questo sito l’ultima versione di IPFilter (oggi la più recente è la versione 134 ma viene aggiornato quasi ogni mese);
  14. Vai in eMule e fai click in alto sul bottone con un martello e una chiave inglese incrociati con scritto ‘Strumenti‘ e dopo su ‘Filtri-IP‘;
  15. Nella finestra che si è aperta fai click su ‘Aggiungi…‘ e scegli l’archivio scaricato prima poi fai click su ‘Chiudi‘.

Fatto! Adesso potete scaricare da eMule in piena sicurezza! Inoltre un mio consiglio è di scaricare eMule sempre dal sito ufficiale (qui), visto che, essendo a sorgente libero (Open Source) può essere modificato da chiunque ne abbia voglia.

Spero che l’articolo vi sia piaciuto, visto l’impegno che ci ho messo a scriverlo, ciao…

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page
 

9 Commenti Commenta!

  • Thank you for your kidness!

    • Thank! 🙂

  • GRAZIE DI CUORE E A BUON RENDERE!

    • Grazie.

  • Ecco il video che rende tutto più facile ed intuitivo: http://www.youtube.com/watch?v=d3M87K0BwoE
    Ciao.

    • Quel video non dice quasi nulla, facendo come ho scritto io è molto meglio, ti consiglio di seguire il mio tutorial. Ciao.

  • Sei un grande Arkimede, grazie a te ora eMule funziona, sei un mito! Grazie.

    • Grazie per i complimenti! Ciao.

  • Grazie mille, ciao.

Lascia un commento


TAGS