Set
15
2015

Come scoprire chi sta chiamando con numero privato o nascosto con Whooming

A volte capita di ricevere fastidiose chiamate, spesso in orari poco consoni, con un numero privato o nascosto. Spesso si tratta di call center (che nasconde il numero per non consentirci di bloccare le loro telefonate) o di scherzi telefonici da parte di amici e conoscenti, nei casi più gravi però si può trattare addirittura di uno stalker portando ad un notevole stato di stress. Da qualche periodo è disponibile un utilissimo servizio chiamato Whooming che permette di visualizzare il numero di chi sta effettuando la telefonata semplicemente chiudendo la chiamata mentre il cellulare sta suonando. Il servizio è gratuito ma per vedere il numero senza attendere 24 ore è richiesto un piccolo pagamento. Il servizio è molto semplice da usare e configurare, vediamo comunque come fare con una breve guida.

Whooming

  • Andiamo sul sito di Whooming e registriamoci inserendo la nostra email, dopo qualche istante controllando la casella di posta elettronica troveremo la password per accedere al servizio. Ritorniamo sul sito di Whooming ed effettuiamo il login.
  • Appena effettuato l’accesso apparirà un grande pulsante blu con scritto Aggiungi Numero, un percorso guidato ci chiederà di inserire la nazione, il gestore telefonico e il nostro numero di telefono sul quale vogliamo attivare il servizio. Facciamo click su Continua.
  • A questo punto ci verrà chiesto di chiamare un numero generato automaticamente da Whooming con il nostro cellulare per impostare la deviazione di chiamata. Direttamente il nostro dispositivo ci avviserà tramite un messaggio a video la riuscita dell’operazione, possiamo adesso continuare facendo click sul pulsante in basso Continua sul sito di Whooming.
  • L’ultimo passaggio consiste nel farci chiamare (o autochiamarci) sul numero di telefono sul quale vogliamo attivare Whooming completando così la procedura guidata e attivando il servizio.

Dopo aver completato la configurazione ogni qual volta riceveremo una chiamata anonima basterà rifiutarla (cioè chiuderla con il tasto rosso) e accedendo sul sito di Whooming con il nostro account potremo visualizzare per intero il numero. Se non lo riconosciamo e non si trova neanche nella nostra rubrica possiamo provare a scriverlo su Google per intero, spesso scopriremo che si tratta solo di un fastidiosissimo call center alla ricerca di nuovi clienti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page
 

Lascia un commento


TAGS