mag
25
2012

Come fare il Jailbreak Untethered di iOS 5.1.1 sul nuovo iPad 3 e su iPhone 4S con Absinthe 2.0

Questa mattina è stato finalmente rilasciato Absinthe 2.0, il nuovo tool che permette di effettuare il Jailbreak Untethered (che a differenza di quello Tethered non saremo costretti a collegare il dispositivo al computer ogni volta che si spegne) di iOS 5.1.1 su tutti i dispositivi Apple compreso anche il nuovo iPad 3, il quale fino ad ora non era sbloccabile. Il tool è adesso disponibile per tutti i principali sistemi operativi: Windows, Mac OS X e Linux. Il Jailbreak è una procedura che inserisce sul dispositivo Cydia, uno store alternativo a quello ufficiale che permette di installare pacchetti e applicazioni per aggiungere nuove funzioni al nostro iPhone, iPad e iPod Touch. Prima di seguire la seguente procedura è consigliabile effettuare un semplice backup tramite iTunes per non rischiare, nel caso qualcosa vada storto, di perdere i nostri dati.

Absinthe 2.0

Dispositivi compatibili:

  • Tutti i dispositivi che supportano iOS 5.1.1

Occorrente:

  • Dispositivo aggiornato ad iOS 5.1.1
  • GreenPois0n Absinthe 2.0 (Download)

Guida:

  • Apriamo il tool per il Jailbreak Absinthe e colleghiamo il dispositivo al computer.
  • Facciamo click sul pulsante Jailbreak. Il programma farà tutto in automatico e non sarà più necessario entrare in modalità DFU (Device Firmware Update) manualmente come accadeva con i vecchi tools.
  • La procedura può durare anche diversi minuti, al termine l’iPhone si avvierà e Absinthe installerà Cydia nella SpringBoard. Adesso possiamo scollegare il nostro iDevice.

Semplice come non mai, adesso possiamo goderci il Jailbreak definitivo di iOS 5.1.1!

 

Lascia un commento


TAGS

SITI AMICI

  • BlogItalia - La directory italiana dei blog