Mag
25
2012

Come fare il Jailbreak Untethered di iOS 5.1.1 sul nuovo iPad 3 e su iPhone 4S con Absinthe 2.0

Questa mattina è stato finalmente rilasciato Absinthe 2.0, il nuovo tool che permette di effettuare il Jailbreak Untethered (che a differenza di quello Tethered non saremo costretti a collegare il dispositivo al computer ogni volta che si spegne) di iOS 5.1.1 su tutti i dispositivi Apple compreso anche il nuovo iPad 3, il quale fino ad ora non era sbloccabile. Il tool è adesso disponibile per tutti i principali sistemi operativi: Windows, Mac OS X e Linux. Il Jailbreak è una procedura che inserisce sul dispositivo Cydia, uno store alternativo a quello ufficiale che permette di installare pacchetti e applicazioni per aggiungere nuove funzioni al nostro iPhone, iPad e iPod Touch. Prima di seguire la seguente procedura è consigliabile effettuare un semplice backup tramite iTunes per non rischiare, nel caso qualcosa vada storto, di perdere i nostri dati.

Absinthe 2.0

Dispositivi compatibili:

  • Tutti i dispositivi che supportano iOS 5.1.1

Occorrente:

  • Dispositivo aggiornato ad iOS 5.1.1
  • GreenPois0n Absinthe 2.0 (Download)

Guida:

  • Apriamo il tool per il Jailbreak Absinthe e colleghiamo il dispositivo al computer.
  • Facciamo click sul pulsante Jailbreak. Il programma farà tutto in automatico e non sarà più necessario entrare in modalità DFU (Device Firmware Update) manualmente come accadeva con i vecchi tools.
  • La procedura può durare anche diversi minuti, al termine l’iPhone si avvierà e Absinthe installerà Cydia nella SpringBoard. Adesso possiamo scollegare il nostro iDevice.

Semplice come non mai, adesso possiamo goderci il Jailbreak definitivo di iOS 5.1.1!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page
 

Lascia un commento


TAGS

SITI AMICI

  • BlogItalia - La directory italiana dei blog