Dic
5
2010

Come recuperare i file cancellati definitivamente dall’hard disk con Recuva

Spesso capita di eliminare dal cestino per sbaglio documenti, foto o file importanti, prima di disperarci però possiamo provare a recuperare i file cancellati con una semplicissima utility completamente gratuita: Piriform Recuva. Questo semplice programma, localizzato anche in lingua italiana, permette di ripristinare facilmente i file che sono stati definitivamente cancellati sia dal computer che da dispositivi esterni. Purtroppo però, verrano recuperati solo se la porzione di hard disk non sia stata sovrascritta con altro. Detto questo, iniziamo a scaricare Recuva (attualmente la dimensione del download è di poco più di 2MB) da questa pagina ed installiamolo. Ecco la guida passo per passo per avere di nuovo il nostro file:

Recuva

  1. Apriamo Recuva, apprarirà un wizard (cioè una semplice procedura guidata) e facciamo click su Avanti;
  2. Scegliamo il tipo di file che stiamo tentando di recuperare (Immagini, Musica, Documenti, Video, Compresso, Email e Altri), quindi, premiamo sul pulsante Avanti;
  3. Indichiamo dove si trovava il file prima di essere cancellato e facciamo ancora click su Avanti;
  4. Premiamo sul pulsante Avvia per far partire la ricerca. Nel caso in cui la procedura veloce non trovi quello che stiamo cercando, mettiamo la spunta alla casella Attiva Scansione Approfondita (questa scansione potrà impiegare anche più di un’ora);
  5. Apparirà una lista con tutti i file cancellati che possiamo recuperare, mettiamo la spunta accanto al nome di quello che ci interessa e facciamo click sul pulsante in basso a destra Recupera…. Ricordo che solo i file con l’icona verde possono essere recuperati al 100%, mentre quelli con l’icona arancione potrebbero essere danneggiati e infine quelli con l’icona rossa sono, invece, quasi del tutto irrecuperabili!

Con me questo programma è stato molto utile, spero anche per voi… buona fortuna!

Al prossimo articolo, ciao…

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page
 

3 Commenti Commenta!

  • Grazie! Mi serviva proprio sto programma! Viva Piriform!

  • Ma i file conservano il proprio nome originale o lo cambiano?

    • Solitamente lo mantengono, dipende di quanto sono danneggiati… ciao.

Lascia un commento


TAGS