Mag
4
2010

Attivare God Mode su Windows 7 per accedere alle impostazioni avanzate del sistema

Negli ultimi sistemi operativi sviluppati da Microsoft, Windows 7 e Windows Vista, è disponibile una modalità nascosta chiamata God Mode, cioè una semplice cartella virtuale che fornisce l’accesso a tutte quelle funzionalità di base e avanzate generalmente accessibili del Pannello di Controllo ma ben organizzate e suddivise per categoria: Account utente, Audio, Centro operativo, Opzioni cartella, Mouse, Menu Start, ecc.. God Mode può essere davvero molto utile sia agli utenti più smanettoni che ai normali amministratori di sistema per la sua semplicità di utilizzo, quindi, vediamo subito come accedere a questa nuova funzionalità:

Windows God Mode

  1. Creiamo una nuova cartella sul Desktop: clicchiamo col tasto destro del mouse su un punto qualsiasi dello schermo e segliamo Nuovo quindi Cartella.
  2. Nominiamola in GodMode.{ED7BA470-8E54-465E-825C-99712043E01C} e premiamo Invio;
  3. La cartella cambierà icona: abbiamo creato il pannello God Mode di Windows, non ci resta che provarlo! Avviandolo vedremo un’immansa lista di voci che ci permettono di accedere a circa 280 funzioni (nel mio caso sono ben 289)!

Nota: la cartella God Mode può essere creata anche su Windows Server 2008 e Windows Vista, ma alcuni segnalano che nelle versioni a 64 bit di questi sistemi operativi potrebbe causare il crash del sistema.

Al prossimo articolo, ciao…

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page
 

1 Commento Commenta!

Lascia un commento


TAGS